MacOS 10.15 (Catalina) - IMPORTANTE AVVISO

Schermata-2019-06-25-alle-11.13.13.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel corso del mese di settembre, e probabilmente preinstallato da ottobre, Apple rilascerà MacOS 10.15 (Catalina), questo sistema operativo completerà la transizione da applicazioni a 32bit e 64bit iniziata nel 2007 con Leopard andando in pratica a rendere inutilizzabili tutti quei software e driver che ancora oggi lavorano a 32bit. Questo coinvolge qualunque Software, Periferica o Driver che state utilizzando se nel corso degli anni non lo avete aggiornato alle ultimissime versioni. È dunque importantissimo che prima di procedere ad un aggiornamento del Mac si controlli che tutte le applicazioni che utilizzate siano aggiornabili a 64bit. Inoltre qualora prevediate di dover cambiare una postazione di lavoro nei prossimi mesi e per mille motivi state utilizzando un software che non potete (o volete) aggiornare vi consigliamo di anticipare questo acquisto perché è presumibile che a partire da ottobre le nuove macchine arriveranno con Catalina e quasi certamente non sarà possibile fare il downgrade il sistema operativo.

Come sempre siamo a vostra completa disposizione per affrontare la problematica e proporvi la migliore soluzione possibile, nel frattempo vi invitiamo a non sottovalutare o rinviare la questione perché questo rilascio sarà nella storia di Apple significativo come le tantissime svolte che abbiamo affrontato insieme in questi oltre trent’anni di lavoro: dal cambio PowerPC/Intel all’arrivo della USB tanto per citarne un paio; tutte situazioni che hanno migliorato sensibilmente il modo di lavorare di tutti, ma che nella fase iniziale hanno sempre creato un minimo di disagio e confusione se non ben gestite.

CONTATTACI per ulteriori informazioni.

Programma di assistenza per la retroilluminazione del display di MacBook Pro 13"

Apple ha determinato che una piccolissima percentuale dei display di MacBook Pro da 13 pollici può mostrare uno o più dei seguenti comportamenti:
  • La retroilluminazione del display mostra, sempre o a intermittenza, aree luminose verticali lungo tutta la parte inferiore dello schermo
  • La retroilluminazione del display smette di funzionare completamente

I dispositivi interessati sono stati venduti tra ottobre 2016 e febbraio 2018. Apple o un Centro Assistenza Autorizzato Apple riparerà gratuitamente le unità MacBook Pro interessate.

Programma di ritiro della batteria di MacBook Pro da 15 pollici*

15 inch macbook pro 350

Apple ha determinato che, in un numero limitato di unità MacBook Pro da 15 pollici di generazioni meno recenti, la batteria potrebbe surriscaldarsi e comportare un rischio di incendio. Le unità interessate sono state vendute prevalentemente tra settembre 2015 e febbraio 2017 e l'idoneità del prodotto è determinata dal relativo numero di serie.

La sicurezza dei clienti è sempre la massima priorità per Apple, che ha volontariamente deciso di sostituire gratuitamente le batterie interessate.

VERIFICA IL TUO N° DI SERIE, puoi far valere la garanzia anche presso il nostro laboratorio, contattaci per ulteriori informazioni

AppleCare+

Assistenza e supporto da chi conosce davvero i prodotti Apple

Con AppleCare avrai supporto tecnico telefonico da parte di esperti e molte altre possibilità di assistenza hardware da parte di Apple.

Apple crea l’hardware, il sistema operativo e molte delle applicazioni incluse nei suoi prodotti: è per questo che i sistemi Apple sono davvero integrati. E solo i prodotti AppleCare offrono un servizio unificato di assistenza e supporto da parte di esperti Apple, così con un’unica chiamata puoi risolvere la maggior parte dei problemi.

I vantaggi dei prodotti AppleCare si sommano agli altri diritti previsti dalla normativa italiana a tutela del consumatore. Per maggiori dettagli, clicca qui.